Correggere i testi degli articoli con LanguageTool

Correggere i testi degli articoli con LanguageTool

LanguageTool è uno strumento molto potente per correggere i nostri articoli, compatibile con Google Chrome e WordPress.

Vi ricordate della SEO? Come ben sapete, per fare bene la SEO è necessario avere contenuti originali e di qualità. Avremo quindi bisogno di scrivere, scrivere, scrivere: articoli, pagine, video, guide e così via. Di conseguenza, abbiamo la necessità di correggere gli errori ortografici, grammaticali, i refusi, le ripetizioni.

A questo proposito ci vengono incontro dei software che possono venirci in aiuto e suggerirci i problemi del nostro testo. Tra questi c’è LanguageTool, strumento online ci permette di fare tutte queste funzioni già nella versione gratuita, in diverse lingue, tra cui anche l’italiano.

LanguageTool si può utilizzare direttamente dal sito web oppure attraverso le estensioni apposite per il nostro browser (Google Chrome, Mozilla Firefox), software di videoscrittura (Word, LibreOffice) e varie altre estensioni per altri meno popolari. Esiste anche una versione desktop scaricabile dal sito web per poterlo utilizzare offline.

La versione gratuita, con il limite di 20.000 caratteri, è più che sufficiente per iniziare a usarlo. Noi, personalmente, lo utilizziamo come estensione per Google Chrome, ed è compatibile anche con WordPress per la stesura di articoli. Funziona molto bene, è veloce e funzionale. Provatelo!